Dove si trovano le fabbriche della Ferrero?

Gruppo Ferrero

Ferrero Australia Pty Limited è una società privata di proprietà straniera che deriva i suoi ricavi dalla produzione e dalla vendita all’ingrosso di prodotti dolciari. L’azienda opera in tutta l’Australia e la Nuova Zelanda, impiegando 330 dipendenti, ed è amministrata dalla sede centrale di North Sydney, New South Wales.

lock Per visualizzare l’ambiente competitivo completo di Ferrero Australia Pty Limited, vedere le opzioni di acquisto del report. Acquista questo report o un abbonamento per sbloccare l’analisi completa dell’intensità del capitale di questo settore.

lock Per visualizzare l’ambiente competitivo completo di Ferrero Australia Pty Limited, vedere le opzioni di acquisto del report.Purchase this report or a membership to unlock the full analysis of the capital intensity of this industry.

lock Per visualizzare l’ambiente competitivo completo di Ferrero Australia Pty Limited, vedere le opzioni di acquisto del report.Acquista questo report o un’iscrizione per sbloccare l’analisi completa dell’intensità di capitale di questo settore.

Ottieni una visione completa dei dati finanziari di Ferrero Australia Pty Limited, incluso il conto economico (ricavi, interessi, profitti e perdite e spese di revisione) e lo stato patrimoniale (attività correnti, attività non correnti, passività correnti, passività non correnti, patrimonio netto), così come il numero di dipendenti, il numero di azioni in circolazione, la capitalizzazione di mercato e gli utili per azione, se disponibili. Nota: non forniamo dettagli finanziari completi per tutti i profili aziendali.

Ferrero India

Il gruppo Ferrero è “una delle aziende più segrete del mondo”, opinava il Guardian in un articolo del 2010 in cui una fonte paragonava la potenza dolciaria piemontese alla NASA, in termini di misure adottate per evitare lo spionaggio industriale.

Il gruppo ha coltivato l’arte della discrezione per decenni, con il padre di Giovanni, Michele Ferrero, che dichiarò notoriamente che l’azienda doveva apparire solo due volte sui giornali, una volta nella sezione degli annunci di nascita e una volta nei necrologi.

  Quanto vale lazienda Rolex?

Infatti, solo nel 2011 è stato permesso alla stampa di sbirciare dietro i cancelli dell’impianto di produzione Ferrero ad Alba, 30 miglia a sud di Torino – uno stato di cose che non ricorda tanto la trama di Charlie e la fabbrica di cioccolato.

La storia di come la Ferrero ─ o più specificamente la Nutella ─ ha conquistato il mondo è iniziata sul serio nell’immediato dopoguerra. Per compensare la carenza di cacao, il pasticciere ebbe l’idea di aggiungere le nocciole alla miscela, un ingrediente abbondantemente disponibile nella penisola italiana. La leggenda narra che un momento cruciale per il successo del prodotto al cioccolato, noto come Gianduja (parola che si avvicina a “cioccolato e nocciole macinate” in inglese) avvenne in un’estate piemontese del dopoguerra particolarmente calda, quando la miscela di cioccolato e nocciole si sciolse al calore. Il risultato fu un prodotto più appiccicoso che l’azienda, un po’ a naso, bollò inizialmente come Supercrema, noto al mondo come Nutella dal 1964 (se lo pronunci “Noo-tella” o “Nut-ella” dipende solo da te).

Ferrero rocher

“Green Genius”, la società di energia rinnovabile che fa parte del gruppo internazionale di società “Modus Group”, ha firmato un contratto di 15 anni con “Ferrero”, uno dei più grandi produttori di dolciumi e cioccolato del mondo. L’azienda di energia verde fornirà un PPA (Power purchase agreement) in loco alla fabbrica Ferrero in Polonia.

“Green Genius” installerà l’impianto di energia solare accanto alla fabbrica della Ferrero Polska entro la fine di quest’anno. La capacità totale dell’impianto ammonterà a più di 2,2 MW. È stato stimato che durante il periodo dell’accordo, “Ferrero” userà più di 30 milioni di kWh di energia verde. Utilizzando l’elettricità verde nelle sue operazioni, Ferrero ridurrà anche l’impatto negativo sull’ambiente: il risparmio annuale di CO2 sarà di quasi 2 mila tonnellate – è equivalente alla CO2 che circa 22 mila alberi potrebbero assorbire in un anno.

  Quando usare codice TD02?

“Ferrero” è impegnata nella sua strategia per ridurre l’impatto negativo sull’ambiente attraverso l’attuazione di soluzioni innovative e moderne in tutta la catena del valore. L’elettricità da energia solare rinnovabile non solo permetterà di utilizzare l’energia verde nelle operazioni dell’azienda, ma anche di raggiungere i loro obiettivi di efficienza energetica.  Questo tipo di cooperazione riduce i costi dell’elettricità e ha un impatto sulla nascita di nuovi asset di energia solare.      È innovativo perché i nuovi parchi di energia solare hanno un ruolo importante nella lotta contro il cambiamento climatico.  Questo aiuterà Ferrero a raggiungere il suo nuovo impegno Clima 2030 comunicato nel nuovo rapporto di sostenibilità.

Ferrero sostenibilità

Ferrero North America, parte dell’azienda dolciaria globale Ferrero Group, ha annunciato l’intenzione di costruire un nuovo centro di produzione di cioccolato a Bloomington, Illinois, il suo primo impianto di produzione di cioccolato in Nord America. Il nuovo centro di produzione sarà un’espansione dello stabilimento Ferrero di Bloomington e permetterà all’azienda di produrre cioccolato per Crunch, 100Grand, SnoCaps, Raisinets, Goobers, Ferrero Rocher e altri prodotti Ferrero realizzati in Nord America. L’espansione da 75 milioni di dollari, che aggiungerà 70.000 piedi quadrati all’attuale sede Ferrero di 2501 Beich Road, dovrebbe iniziare la costruzione entro la primavera del 2021. Si prevede di creare circa 50 posti di lavoro locali.

“Come azienda familiare, siamo orgogliosi di avere una lunga storia di investimenti in infrastrutture produttive locali negli ultimi 70 anni”, ha detto Giovanni Ferrero, presidente esecutivo del Gruppo Ferrero. “Siamo quindi lieti di annunciare che inizierà la costruzione del primo centro di produzione di cioccolato Ferrero in Nord America – un mercato chiave strategico per noi. Questo investimento rappresenta un’importante pietra miliare mentre continuiamo ad espandere la nostra offerta di prodotti di alta qualità per i consumatori di tutto il Nord America”. “Negli ultimi 18 mesi, Ferrero ha fatto significativi investimenti in Nord America, tra cui l’espansione della sua sede centrale in New Jersey, l’apertura di nuovi centri di distribuzione in Pennsylvania, Arizona e Georgia, e la gestione di due strutture a Franklin Park, Illinois, così come lo stabilimento di Bloomington.  “Sono entusiasta del nostro significativo investimento nel nostro stabilimento di Bloomington”, ha detto Paul Chibe, Presidente e CEO, Ferrero North America, “L’investimento a Bloomington permetterà una crescita continua per Ferrero in Nord America e creerà opportunità significative per la comunità di Bloomington. Siamo entusiasti di crescere a Bloomington e non vediamo l’ora di offrire forti opportunità di lavoro alla gente dell’Illinois”.

  Quali sono le fatture di acquisto?

Federico Ricci

Sono Federico Ricci, scrittore nel tempo libero, appassionato di sport e nuove tecnologie.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos.
Privacidad