Dove trovo il mio codice per la fatturazione elettronica?

Sistema di fatturazione elettronica

Nei continui sforzi per aiutarvi a rispettare la fatturazione elettronica, NIC ha messo a punto un’altra applicazione web online chiamata ‘GePP-On’. Questa è rilasciata in sandbox per scopi di test e prova. Dopo un po’ di tempo sarà disponibile nella produzione o nel sito live.

“GST e-Invoice Preparing and Printing” è un’applicazione online per l’inserimento della fattura GST, la generazione di IRN e la stampa della fattura. L’applicazione può essere usata su un dispositivo mobile e anche in modalità offline. L’applicazione è progettata per permettere agli utenti di inserire i dettagli della fattura utilizzando semplici moduli e generare IRN con un clic di un pulsante. La perfetta integrazione di GePP-On con il portale e-Invoice aiuterà i contribuenti che hanno poche fatture da registrare, a generare l’IRN senza integrazione API o utilizzando l’opzione di caricamento in blocco nel portale.

Portale della fattura elettronica

Nella GST, la fattura elettronica o fattura elettronica è fondamentalmente la registrazione dei dettagli della fattura sul portale di riferimento della fattura (IRP) mantenuto dal governo per ottenere il numero di riferimento della fattura (IRN) con il codice QR. La nuova clausola 4 inserita nella regola 48 delle regole CGST 2017 specifica che alcuni contribuenti specificati sono tenuti a caricare la fattura particolare nel modulo GST INV-01 e generare IRN con codice QR. A causa dello schema standard della fattura elettronica, lo scambio di dati della fattura tra acquirente e fornitore può essere fatto elettronicamente.

  Quanti clienti ha Iliad?

Come per il nuovo modello di lavoro, il business continuerebbe a generare fatture sul proprio ERP, software di contabilità, o qualsiasi software di fatturazione nel loro modo di prospettiva. La generazione della fattura elettronica sarebbe fatta dal contribuente. Una volta che la fattura è generata, sarebbe segnalata al portale di registrazione della fattura (IRP) di GST. L’IRP convaliderà i dettagli della fattura, genererà un numero di riferimento unico della fattura (IRN) insieme al codice QR e al documento firmato digitalmente. L’IRP restituirà la fattura elettronica al contribuente insieme all’IRN e al codice QR.

Fatturazione elettronica Zatca

La fatturazione elettronica è stata introdotta dal Consiglio GST per facilitare la notifica delle fatture B2B per le imprese con un fatturato aggregato di 100 crore e oltre. Questo sistema standardizzerà il formato per la segnalazione delle fatture, e l’obiettivo principale è quello di fornire una leggibilità meccanica e un’interpretazione uniforme, permettendo l’interoperabilità in tutti gli ecosistemi GST.

  Che malattia aveva Tesla?

Le fatture possono ora essere identificate usando un unico numero di riferimento della fattura (IRN) assegnato dopo la convalida dal portale di registrazione delle fatture (IRP). Dopo aver convalidato la fattura, l’IRP genererà un codice QR, firmerà la fattura elettronica e la invierà al fornitore. Queste caratteristiche si aggiungono all’identificazione unica di una fattura.  Con queste informazioni, i funzionari delle imposte possono facilmente rintracciare questi documenti, anche in assenza di internet, utilizzando un’applicazione offline. Tenendo in mente il quadro generale, questa iniziativa di fatturazione elettronica è stata introdotta nel regime fiscale indiano per frenare la frode fiscale.

Sotto il nuovo sistema di fatturazione elettronica, l’IRN può essere definito come un numero unico generato per le fatture dall’Invoice Registration Portal (IRP), ed è calcolato usando un algoritmo di hash. Questo passo assicura che il fornitore non presenti lo stesso documento più di una volta durante l’anno finanziario.

Qr code formato fattura

Elenchi di codiciLo standard europeo sulla fatturazione elettronica definisce quali elenchi di codici possono essere utilizzati per ogni termine commerciale che ha il tipo di dati “codice”. Queste liste di codici sono gestite da diverse organizzazioni, una delle quali è il CEF, che ne gestisce due. Si tratta dell’elenco di codici Electronic Address Scheme e dell’elenco di codici VAT Exemption Reasons. Questa pagina fornisce informazioni su questi due elenchi di codici gestiti da CEF. Inoltre, questa pagina fornisce un elenco di quali codici di altri elenchi di codici, che sono gestiti da altre organizzazioni, possono essere utilizzati nelle fatture che sono conformi alla EN 16931.

  Dove conviene fare la cessione del credito?

Federico Ricci

Sono Federico Ricci, scrittore nel tempo libero, appassionato di sport e nuove tecnologie.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos.
Privacidad