Come lavare i giubbini invernali in lavatrice?

Come lavare i cappotti in lavatrice

Mantieni il tuo prezioso piumino pulito e funzionante anno dopo anno. Come outdoorperson, il tuo piumino è probabilmente uno dei tuoi beni più preziosi.  Ma vivere nel tuo piumino (qualcosa di cui siamo tutti colpevoli in inverno) espone inevitabilmente la tua giacca preferita alla sporcizia sporca e grintosa. Anche quella birra post-climb – o tre – a volte risulta in una piccola fuoriuscita involontaria.

Per far sì che il tuo prezioso piumino funzioni bene e duri anno dopo anno pieno di sporcizia, è essenziale lavare i tuoi strati di piumino. Scoraggiante, lo sappiamo. Ma non è così travolgente come sembra. Con un po’ di know-how e un lavaggio specializzato, come Nikwax Down Wash Direct™, il tuo piumino tornerà come nuovo e funzionerà bene come la prima volta che l’hai indossato.

I tessuti che compongono l’esterno della giacca sono talvolta trattati con una finitura resistente all’acqua (DWR). Questo rivestimento è idrofobico, il che significa che respinge l’acqua per mantenere le piume morbide e lussuose protette dalla loro kriptonite: l’acqua. Ma anche se il trattamento DWR è una barriera, lo sporco, gli oli per il corpo, le abrasioni e l’uso regolare ne riducono le prestazioni. Anche se il tuo piumino non è trattato con un trattamento DWR, lavare il tuo piumino può ringiovanire l’isolamento. “Con un uso pesante e settimanale del tuo piumino, raccomandiamo di lavare la tua giacca una volta al mese”, dice Melanie Sirirot, Outdoor Research Apparel Product Manager.

  Come aprire file PDF in Windows 10?

Come lavare la giacca a vento

Quando si tratta di calore naturale e leggero, il piumino è il migliore. Ma come alcuni altri materiali isolanti naturali, ha bisogno di un po’ di cura in più per assicurarsi che rimanga in perfette condizioni e non perda nessuna delle sue grandi qualità riscaldanti.  In ogni caso, l’acquisto di un piumino è un investimento considerevole, quindi bisogna davvero fare attenzione quando si lava questo popolare indumento invernale.  Leggi sempre le istruzioni sull’etichetta: alcuni produttori raccomandano solo un lavaggio a mano, mentre altri consigliano il lavaggio in lavatrice a basse temperature.

Come lavare una giacca invernale con pelliccia

Un cappotto invernale può essere costoso, quindi vale la pena proteggere il tuo investimento prendendotene cura correttamente, il che, in alcuni casi, significa portarlo in lavanderia invece di buttarlo in lavatrice. Ma puoi mantenerli in buona forma anche a casa se hai le tecniche giuste. Leggi l’etichetta di cura per scoprire di che materiale è fatto il cappotto, e poi segui le istruzioni per lavarlo correttamente.

La lana è una fibra naturale ricavata dal pelo delle pecore o delle capre. Quasi tutti i cappotti di lana sono consigliati per il lavaggio a secco. Questo perché il produttore deve usare interfacce e imbottiture per ottenere la forma strutturata dei cappotti di lana su misura, e questi tessuti interni non sono lavabili. È probabile che si dissolvano o si deformino in acqua. Inoltre, i cappotti di lana possono anche essere foderati con tessuti che non sono lavabili.

  Come funziona il Money Transfer?

Detto questo, i cappotti di lana possono essere lavati a casa se fatto correttamente. I tre elementi essenziali necessari per lavare con successo un cappotto di lana sono un lavaggio delicato o un detergente per lana, basse temperature dell’acqua e un’agitazione delicata.

Lavare il cappotto di lana

Lavare, organizzare e conservare i vostri cappotti invernali. Perché non volete un mucchio di giacche e giubbotti di lana macchiati di sudore, fumosi e spruzzati di pioggia che ingombrano il vostro armadio quando dovete fare spazio a pantaloncini e scarpe aperte.

Questa è la prima regola generale quando si lava qualcosa. L’etichetta di cura avrà di solito tutte le informazioni di cui hai bisogno, come se il tuo cappotto è lavabile o meno in lavatrice, quale ciclo di lavaggio e temperatura dell’acqua ha bisogno, istruzioni speciali su detergenti specifici e come asciugarlo correttamente.

Pre-trattare queste macchie con uno smacchiatore o una spruzzata di sapone per piatti Dawn. Applica il trattamento alla macchia, poi lasciala in ammollo per 10 minuti prima di gettarla in lavatrice o strofinarla con un panno bagnato.

  Quanto deve essere la glicemia dopo 2 ore dal pranzo?

I denti metallici delle cerniere possono danneggiare altri vestiti nella lavatrice. Per ridurre al minimo il rischio di strappi e lacerazioni, è meglio chiudere la zip, allacciare e abbottonare tutto il cappotto prima di lavarlo.

Puoi anche asciugare il tuo cappotto nell’asciugatrice. Oltre ad essere molto più efficiente dell’asciugatura all’aria, l’asciugatrice è effettivamente migliore per questi tipi di indumenti poiché aiuta a ridistribuire uniformemente il materiale in piuma. Basta tenerlo su un ciclo basso o delicato.

Federico Ricci

Sono Federico Ricci, scrittore nel tempo libero, appassionato di sport e nuove tecnologie.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos.
Privacidad