Come partecipare agli Airdrop?

Come partecipare all’airdrop di coinmarketcap

Come inizio, è meglio che tu costruisca prima la tua base di conoscenze. Per aiutarvi a iniziare e navigare senza problemi attraverso gli ostacoli tecnici che si possono incontrare, abbiamo una “Knowledge Base”. Essa elenca una serie di tutorial passo dopo passo, guide dettagliate e altro ancora, ognuno sotto le rispettive categorie.

Quando iniziano nuovi progetti di blockchain e criptovalute, spesso regalano gratuitamente le loro monete o token ai membri della loro comunità. Questi omaggi di token sono chiamati crypto airdrops, e sono un’efficace strategia di marketing per le startup blockchain.

Il processo di ricevere questi airdrops a volte può essere semplice come tenere Bitcoin e aspettare che la crypto gratuita arrivi nel tuo portafoglio. Esempi di questi “airdrops per titolari” sono Byteball, Stellar e OmiseGo.

In generale, il formato di queste criptovalute gratuite di solito assomiglia a questo – in un momento preannunciato il progetto dietro l’evento prenderà una “istantanea” della blockchain, e chiunque abbia Ether o Bitcoin a quel punto riceverà un certo numero di token gratuiti. Inoltre, questo può essere fatto anche su altre blockchain, ma Ethereum e Bitcoin sono le più utilizzate per questo formato airdrop.

Tipi di airdrops

Cosa sono i Crypto Airdrops e come funzionano? I Crypto airdrops sono strumenti di marketing che potrebbero risultare in consegne gratuite di token. Scopri di più sui pro e i contro, i diversi tipi e se vale la pena perseguirli.

  Quali fatture nell Esterometro?

Nicole SandersPrincipal Software Engineer, Blockchain ExpertPubblicato il 27 ottobre 2021Tradizionalmente, gli airdrops sono una strategia di marketing che i progetti crittografici impiegano per incentivare l’uso della loro piattaforma. I nuovi progetti possono versare cripto nel tuo portafoglio come parte di un’offerta iniziale, o come ricompensa per la promozione del marchio.

Ci sono diverse situazioni in cui si può decidere di avviare un airdrop, ma l’effetto è sempre lo stesso: l’investitore crypto riceve una certa quantità di monete o token di criptovaluta, spesso gratuitamente o per l’esecuzione di un semplice compito.

Le piattaforme possono anche decidere di lanciare gettoni di governance. Oltre al loro valore monetario, i token di governance danno ai possessori diritti di voto e permettono loro di influenzare decisioni significative riguardanti il progetto.

Tuttavia, i beni lanciati in volo potrebbero facilmente non valere nulla. Potresti passare il tempo a cercare e rivendicare opportunità di airdrop, solo per il prezzo della moneta airdropped a cadere prima di avere la possibilità di vendere.

I primi airdrops

Principalmente, lo scopo di qualsiasi campagna di airdrop è quello di creare consapevolezza e promuovere una nuova criptovaluta. Queste monete distribuite liberamente aumentano i seguaci, la base di utenti e il numero di possessori della moneta.

Partecipare alle campagne airdrop può essere potenzialmente redditizio. Diversi partecipanti all’airdrop ne hanno tratto vantaggio, compresa l’opportunità di acquistare questi token a un prezzo molto più conveniente durante la prevendita.

CoinMarketCap, un sito web di tracciamento dei prezzi per le attività digitali, è in cima alla lista per ovvie ragioni. Fondata nel 2013 da Brandon Chez, CoinMarketCap è rapidamente cresciuta fino a diventare una delle fonti più affidabili per gli appassionati di criptovalute, i media e le istituzioni per l’analisi dei prezzi, la convalida dei progetti cripto e il confronto delle attività digitali.

  Come trasmettere i corrispettivi in via telematica?

La missione di CoinMarketCap è quella di “rendere la criptovaluta scopribile ed efficiente a livello globale, fornendo agli utenti al dettaglio informazioni imparziali, di alta qualità e accurate per trarre le loro conclusioni informate”.

Per ogni moneta o token elencato sul sito web, mostra agli utenti tutto ciò che devono sapere. Questo include gli indirizzi dei contratti dei token, il sito web e altri contatti, la blockchain, il prezzo in tempo reale, e dice anche se il token è monitorato o meno.

Come controllare gli airdrops crypto

Nello spazio delle criptovalute, già soggetto a livelli estremi di interesse da parte degli appassionati di denaro digitale, alcuni degli eventi più gettonati sono gli airdrops. Un airdrop è un evento in cui uno sviluppatore di criptovalute rilascia monete o gettoni gratuiti a una base di utenti, a volte come risultato di un hard fork e a volte come parte di una promozione o altro cambiamento nel design della rete. La chiave per la maggior parte degli investitori è diventare consapevoli del fenomeno dell’airdrop prima che abbia luogo. Se lo si scopre troppo tardi, si è persa la possibilità di ottenere gettoni o monete gratis. Fortunatamente, un rapporto di decentralpost.com fornisce agli investitori di criptovalute gli strumenti per ottenere un avviso più avanzato su queste promozioni speciali e omaggi.

  Quando squilla è poi Utente occupato?

Uno degli scenari più comuni in cui è probabile che avvenga un airdrop è un hard fork di una grande criptovaluta. Più di 20 hard fork di bitcoin hanno avuto luogo nell’ultimo anno, per esempio, e alcuni di questi hanno portato gli investitori che precedentemente possedevano bitcoin a ricevere nuovi token per mantenere semplicemente i loro investimenti. EtherZero, LitecoinCash e MoneroV erano progetti che hanno causato un livello simile di sensazione degli investitori negli ultimi mesi. In ognuno di questi casi, però, il tempo ha mostrato che la moneta biforcata era molto meno importante dell’originale, e la nuova altcoin alla fine ha perso interesse e valore.

Federico Ricci

Sono Federico Ricci, scrittore nel tempo libero, appassionato di sport e nuove tecnologie.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos.
Privacidad