Cosa fare se il datore di lavoro non paga gli stipendi?

Quali sono i miei diritti se il mio datore di lavoro non mi paga

La legge statale dà al Washington Department of Labor and Industries (L&I) l’autorità di riscuotere i salari dovuti ai lavoratori. L&I aveva il potere di indagare e chiedere i salari, ma non poteva obbligare i datori di lavoro a pagarli. Ora L&I può decidere quali salari sono dovuti e raccogliere quei salari per il lavoratore. La legge dà anche a L&I il potere di valutare le sanzioni civili contro i datori di lavoro che hanno volontariamente mancato di pagare i salari. #2922EN

La legge statale dà al Washington Department of Labor and Industries (L&I) l’autorità di raccogliere i salari dovuti ai lavoratori. L&I può decidere quali salari sono dovuti e raccogliere quei salari per te. La legge dà anche a L&I il potere di riscuotere sanzioni civili contro i datori di lavoro che hanno volontariamente omesso di pagare i salari.

Se il datore di lavoro o il lavoratore non è d’accordo con la decisione di L&I, entrambi possono appellarsi a un giudice amministrativo. In questa pubblicazione spieghiamo come si può “rinunciare” al processo amministrativo e presentare un ricorso in tribunale. Il processo amministrativo è di solito più semplice che andare in tribunale.

Il mio datore di lavoro non mi ha pagato il giorno di paga

Dopo averti assunto e aver garantito che il posto di lavoro sia sicuro per i suoi dipendenti, la responsabilità principale di ogni datore di lavoro è quella di pagarti in tempo. Se non lo fanno o negano di doverti pagare, cosa puoi fare?

  Come concludere una mail formale esempio?

Purtroppo, nello stato di New York, non è raro che il datore di lavoro si rifiuti di pagarti il denaro che ti deve. Tuttavia, questo è qualcosa che può essere sicuramente gestito con un’azione appropriata da parte tua. Se ti è dovuto un salario dopo aver lasciato un lavoro o se il tuo datore di lavoro sabota la tua capacità di trovare un altro lavoro, puoi fare ricorso secondo alcune disposizioni del diritto federale del lavoro.

Questo è, ovviamente, completamente sbagliato, ed è qualcosa con cui nessuno dovrebbe avere a che fare come dipendente. Dopo tutto, hai fornito un servizio in cambio di un compenso che il tuo capo ha accettato di fornire una volta che ti ha assunto.

In altri casi, ci sono datori di lavoro a New York che non intendono mai pagare i loro dipendenti, ma invece li fanno lavorare con la promessa che li pagheranno alla fine del periodo di paga. Per esempio, un datore di lavoro si rifiuta di pagare direttamente il lavoratore, dicendogli che manderà l’assegno per posta la settimana successiva. Tuttavia, il datore di lavoro non invierà mai l’assegno.

Posso chiamare la polizia se il mio datore di lavoro non mi paga

Se non hai una busta paga o la tua busta paga non mostra come è stata calcolata la tua paga, chiedi al tuo datore di lavoro di rimediare. Puoi controllare se sei un dipendente o controllare se sei un lavoratore su GOV.UK.

  Quando si mette la marca da bollo sulla ricevuta?

Se hai appena iniziato un nuovo lavoro, potresti pagare le tasse attraverso un codice fiscale di emergenza. Questo potrebbe significare che riceverai meno soldi del dovuto fino a quando HM Revenue and Customs non aggiornerà i suoi registri. Normalmente questo sarà solo per un mese o due al massimo.

Se sei un lavoratore interinale e il nome della società sulla tua busta paga è diverso da quello della tua agenzia di collocamento, potresti lavorare per una società “ombrello” o “a libro paga”. L’azienda potrebbe fare delle deduzioni extra dal tuo salario per i contributi di assicurazione nazionale del datore di lavoro e le spese amministrative o di servizio. Se le detrazioni sulla tua busta paga non sono chiare, chiedi all’azienda ombrello o all’agenzia di spiegarle – preferibilmente per iscritto.

Controlla cosa dice il tuo contratto o qualsiasi altro accordo scritto sul fatto che il tuo datore di lavoro prenda soldi dal tuo salario. Se pensi che il datore di lavoro abbia preso del denaro in modo sbagliato, dovresti raccogliere tutte le prove che supportano quello che dici, come ad esempio:

Non essere pagato per il lavoro che ho fatto

È contro la legge che un datore di lavoro non paghi un dipendente per il suo lavoro. I datori di lavoro sono tenuti a pagare i dipendenti regolarmente, secondo la loro prassi abituale o secondo qualsiasi accordo che hanno con i dipendenti. Nel caso di lavoratori temporanei, sia l’agenzia di lavoro temporaneo che il cliente sono responsabili se il lavoratore temporaneo non viene pagato.

Se hai completato il lavoro e non sei stato pagato o sei stato pagato solo in parte, potresti prima richiedere il pagamento al tuo datore di lavoro per iscritto. Se il tuo datore di lavoro si rifiuta di pagarti, puoi chiedere aiuto all’Employment Standards presso il Ministero del Lavoro.

  Dove trovare il numero di prenotazione Booking?

L’ufficio Employment Standards può aiutarti a riscuotere i salari non pagati. Non c’è una tassa per questo servizio. L’ufficio Employment Standards può indagare sulla situazione e ordinare al tuo datore di lavoro di pagarti il denaro dovuto. La legislazione recente ha rimosso l’importo massimo di diritto di 10.000 dollari e il periodo di limitazione di sei mesi. Inoltre estende il periodo di recupero a due anni.

Oltre a ricevere aiuto dall’Employment Standards office, hai anche la possibilità di fare causa al tuo datore di lavoro (e al cliente nel caso dei lavoratori temporanei) per i salari dovuti. Per maggiori informazioni, visita il sito web del Ministero del lavoro, della formazione e dello sviluppo delle competenze.

Federico Ricci

Sono Federico Ricci, scrittore nel tempo libero, appassionato di sport e nuove tecnologie.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos.
Privacidad